Le ultime 10:

Gentiloni è il nuovo ministro degli Esteri

Succede a Federica Mogherini, la quale assumerà domani l'incarico di Alto rappresentante della politica estera europea.

De Magistris torna sindaco di Napoli

Il Tar ha chiesto alla Consulta di verificare la costituzionalità della legge Severino. Annullata la sospensione.

Luigi De Magistris

Camusso a Renzi: abbassa i manganelli

Il segretario della Cgil torna sulle cariche della polizia contro gli operai della Ast: sono stati un brutto segnale.

Un operaio Ast ferito a terra

Camusso: Renzi è espressione dei poteri forti

Il segretario della Cgil all'attacco del premier: è al governo per volere di questi poteri, come ha detto chiaramente Marchionne.

Susanna Camusso, segretario della Cgil

Stato-mafia: Napolitano non sa niente di accordi

E' terminata la deposizione del capo dello Stato, Giorgio Napolitano, che ha testimoniato davanti alla Corte d'Assise di Palermo.

Giorgio Napolitano

Scontro Cgil-Renzi: non tratto con i sindacati

Cgil, Uil e Ugl hanno incontrato oggi i ministri sulla legge di Stabilità. Duri i commenti: è stato surreale.

lunedì 27 ottobre 2014 11:11
Il leader del Movimento 5 Stelle fa di nuovo parlare di sé per le ultime dichiarazioni durante lo sfiducia day a Palermo. Maria Falcone: insulto alle vittime di Cosa Nostra.
 
Meglio la piazza della Cgil o la Leopolda?
  • Tra la parte più debole della società e il potere sempre meglio schierarsi con i più deboli
    39,2%
  • I sindacati sono un rottame della storia, meglio la Leopolda
    8,9%
  • Meglio la modernità della Leopolda, con Renzi e Davide Serra
    3,8%
  • Con i lavoratori e la Cgil, sempre
    17,3%
  • Con il premier Renzi, ovunque vada
    3,4%
  • Meglio la Leopolda, ma depurata dai discorsi di Serra
    7,2%
  • Partita impari: la Leopolda ha dalla sua il sistema mediatico, la Cgil ce l'ha contro
    20,3%

Assicurazione auto e moto Quixa

Un consulente personale tutto per te e la convenienza di un'assicurazione auto e moto a un prezzo eccezionale. Scopri Quixa

01-11-2014 11:36:34 |Il governatore della Regione: non esistono consigli comunali in Sicilia senza un rappresentante eletto direttamente dalla mafia.

Il nuovo presidente della Sicilia Rosario Crocetta

31-10-2014 09:45:08 |Al Presidente della Repubblica non sono piaciute le proposte del premier per sostituire la Mogherini. In pole l'attuale viceministro Lapo Pistelli


Nella foto, il segretario della Fiom, Maurizio Landini

30-10-2014 18:32:21 |Il capo dello Stato in una lettera inviata al congresso dei Radicali Italiani: 'Ho piena fiducia per il processo di riforma costituzionale'.

Giorgio Napolitano

30-10-2014 17:20:47 |Maurizio Landini torna a parlare dei gravissimi fatti di violenza che hanno coinvolto polizia e operai Ast.

Maurizio Landini

30-10-2014 17:07:39 |Il servizio della trasmissione 'Le Iene' aveva denunciato il parcheggio 'abusivo' del sindaco di Roma, Ignazio Marino, al Senato.

Ignazio Marino

30-10-2014 15:32:46 |Il ministro dell'Interno, Angelino Alfano ha espresso i suoi punti di vista sugli scontri di ieri a Roma, alla manifestazione per l'Ast.

Angelino Alfano

30-10-2014 11:26:37 |La procura di Milano sospetta che l'ex ministro abbia preso una tangente di 2,4 milioni da Finmeccanica.

Giulio Tremonti

30-10-2014 10:56:51 |L'esponente della minoranza del Pd si unisce al fitto coro di critiche e analizza gli scontri di ieri sotto il ministero dello sviluppo economico.

Davide Zoggia

30-10-2014 10:34:55 |Ancora polemiche e botta e risposta tra il governo e gli esponenti sindacali: il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Delrio risponde alla Camusso.

Graziano Delrio

29-10-2014 16:25:33 |Una fitta scia di polemiche dopo gli scontri avvenuti a Roma, tra la polizia e centinai di operai dell'Acciaieria di Terni.

VIDEOMaurizio Landini, segretario Fiom

29-10-2014 15:30:52 |Il comico genovese ha chiesto ai lettori del suo blog quali possono essere state le domande poste dai giudici al Presidente della Repubblica.

Beppe Grillo

29-10-2014 15:22:24 |I parlamentari democratici criticano il padrone del marchio M5s: soliti sguaiati attacchi contro Napolitano.

Beppe Grillo