Addio a Hugo Maradona: il fratello del Pibe stroncato da un infarto a Napoli
Top

Addio a Hugo Maradona: il fratello del Pibe stroncato da un infarto a Napoli

Fratello minore di Diego, anche Hugo intraprese la carriera di calciatore da giovanissimo, ma non riuscì a sfondare come il Pibe de Oro. A 18 anni lo acquistò il Napoli che lo girò subito in prestito all'Ascoli, allora impegnato in Serie A.

Addio a Hugo Maradona: il fratello del Pibe stroncato da un infarto a Napoli
Armando e Hugo Maradona
Preroll

globalist Modifica articolo

28 Dicembre 2021 - 14.24


ATF

Due fratelli morti a poca distanza l’uno dall’altro. Un destino triste.

Hugo Maradona, fratello di Diego Armando Maradona, è morto all’età di 52 anni causa di un arresto cardiaco. Il decesso è avvenuto nella sua abitazione nella zona Flegrea, a Monte di Procida, in provincia di Napoli. Inutile l’intervento dei sanitari del 118, che non hanno potuto far altro che constatare la morte. Il decesso di Hugo Maradona arriva a un anno dalla morte di Diego Armando, avvenuto il 25 novembre 2020 in Argentina.

Fratello minore di Diego, anche Hugo intraprese la carriera di calciatore da giovanissimo, ma non riuscì a sfondare come il Pibe de Oro. A 18 anni lo acquistò il Napoli che lo girò subito in prestito all’Ascoli, allora impegnato in Serie A.

Da lì poi un lungo girovagare: Rayo Vallecano in Spagna, Rapid Vienna, il Mondiale Under-16 con l’Argentina in Cina, poi esperienze in Venezuela e Giappone prima di rientrare a Napoli per ritirarsi, dedicarsi al calcio giovanile e iniziare l’avventura da allenatore in squadre minori. 

Leggi anche:  "La Maddalena" di Artemisia Gentileschi: il ritorno a Napoli e la rinascita artistica

Hugo Maradona era stato contattato alle ultime elezioni comunali di Napoli per presentarsi in una lista a sostegno del candidato di destra Catelli Maresca.

Poi la cosa non andò in porto perché Hugo non aveva ancora la cittadinanza italiana.

Native

Articoli correlati