Top

Tajani berlusconiano fino in fondo: "Farò quello che lui deciderà, e lui può fare qualsiasi cosa"

Antonio Tajani potrebbe essere il nuovo ministro degli Esteri del governo Meloni. Ma lui aspetta il segnale di Berlusconi: "Farò quello che lui mi dirà di fare".

Tajani berlusconiano fino in fondo: "Farò quello che lui deciderà, e lui può fare qualsiasi cosa"
Antonio Tajani

globalist Modifica articolo

4 Ottobre 2022 - 15.23


Preroll

Antonio Tajani è tra i favoriti per ricoprire il ruolo di Ministro degli Esteri nel prossimi governo Meloni, vista la sua recente esperienza al Parlamento europeo e che ricopre il ruolo di vice-presidente del Ppe. «Farò quello che Silvio Berlusconi deciderà, insieme al presidente del Consiglio incarico e al Capo dello Stato».

OutStream Desktop
Top right Mobile

Poi sulla flat tax, bocciata dal presidente di Confindustria Bonomi. «La flat tax è già stata introdotta per le partite Iva fino a 65mila euro e sono convinto che, come abbiamo detto in campagna elettorale, la strada giusta sia quella di andare avanti su questa direzione con un graduale incremento della platea dei beneficiari. Sulle pensioni faremo una riforma entro fine anno. Ci siederemo al tavolo con tutte le organizzazioni sindacali, rappresentanti dei lavoratori e dei datori di lavoro. L’importante è che nessuno venga escluso, e ascolteremo tutte le opinioni per arrivare a una decisione». 

Middle placement Mobile

Sul ruolo di Berlusconi nel prossimo governo, poi, non ha dubbi «È fondamentale solo per il fatto di esserci. Può fare qualsiasi cosa, deciderà lui. Può fare tutto». 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile