Top

Ucraina, Erdogan all'Onu: "Moltiplichiamo gli sforzi per fermare la guerra"

"Guterres si è impegnato per costituire il corridoio del grano ma non c'è dubbio che servano maggiori sforzi da parte di tutti per porre fine alla guerra", ha detto Erdogan da New York.

Ucraina, Erdogan all'Onu: "Moltiplichiamo gli sforzi per fermare la guerra"
Erdogan

globalist

22 Settembre 2022 - 17.50


Preroll

Recep Tayyip Erdogan ha lanciato un appello alle Nazioni Unite e alla comunità internazionale affinché vengano moltiplicati gli sforzi per porre fine al conflitto in Ucraina. «Sfortunatamente le Nazioni Unite non sono riuscite a porre fine alla guerra e allo spargimento di sangue e hanno avuto difficoltà nel trovare una soluzione per il corridoio del grano e la crisi alimentare. Il buon esito degli sforzi del Segretario Generale ONU (Antonio Guterres ndr), che si è impegnato per costituire il corridoio del grano, sono un segnale positivo per le Nazioni Unite, ma non c’è dubbio che servano maggiori sforzi da parte di tutti per porre fine alla guerra», ha detto Erdogan da New York, dove appena due giorni fa ha avuto un incontro con Guterres

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile