Top

Nel Regno Unito il Labour favorevole a nuove restrizioni anti-Covid

Rachel Reeves, cancelliere dello Scacchiere ombra dell'opposizione: "Va proseguita la campagna vaccinale e imposto l'uso delle mascherine"

Rachel Reeves

admin

24 Ottobre 2021


Preroll

La situazione Covid in Europa si sta complicando ed anche l’Inghilterra deve cercare di tener testa al boom di contagi.
I Laburisti britannici sono favorevoli all’introduzione immediata di nuove misure restrittive per fronteggiare l’ondata di contagi da Covid.
Lo ha spiegato Rachel Reeves, cancelliere dello Scacchiere ombra dell’opposizione laburista, affermando che qualsiasi cosiddetto ‘Piano B’ non può prescindere dai principali elementi del ‘Piano A’, vale a dire la prosecuzione della campagna vaccinale.
Il Labour, ha detto la Reeves nel programma di Andrew Marr sulla Bbc, è una “opposizione responsabile” e intende seguire il consiglio della comunità scientifica e del Sage (il Comitato tecnico scientifico) che chiede l’introduzione dell’obbligo di indossare le mascherine sui mezzi pubblici e nei negozi e il ritorno alla “flessibilità” del lavoro da casa.
“Credo che la prima cosa che il governo deve fare è far funzionare il Piano A. Credo che dovremmo seguire la scienza. Se gli scienziati ci dicono di lavorare da casa e indossare le mascherine dovremmo farlo”, ha detto la Reeves, mentre il governo ha finora negato la necessità del ricorso a nuove misure restrittive, per fronteggiare la crescente ondata di contagi.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage