Top

Durante le proteste contro Macron in Francia sono stati vandalizzati due centri vaccinali

Più di 100.000 persone sono scese in piazza in tutta la Francia per protestare contro le regole decise dal presidente. I due centri si trovano a Grenoble e a Biarritz

Le proteste contro l'obbligo vaccinale

globalist

19 Luglio 2021


Preroll

Il solito gruppo di irresponsavìbili no-vax che oltre a mettere  a serio rischio la salute altrui si affidano alla violenza per imporre il loro pensiero.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Due centri vaccinali sono stati vandalizzati in Francia durante le proteste del weekend contro le nuove misure anti-Covid. Lo riporta la Bbc.

Middle placement Mobile

Il primo, nella notte tra venerdì e sabato, a Grenoble nel sud-est della Francia, è stato ricoperto di graffiti e allagato con dei tubi da giardino.

Dynamic 1

Il secondo, una clinica a Urrugne vicino a Biarritz, nel sud-ovest, è stato dato alle fiamme e in parte distrutto.
Sabato, più di 100.000 persone sono scese in piazza in tutta la Francia per protestare contro le regole decise dal presidente Emmanuel Macron per contrastare l’aumento dei contagi di coronavirus.

Tra queste vaccinazioni obbligatorie per gli operatori sanitari e green pass per accedere alla maggior parte dei luoghi pubblici.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage