Top

Torino-Roma alle 20,45 apre l'ultima di campionato. Dove vederla in tv e le probabili formazioni

Stasera la Roma a Torino alla vigilia della finale di Conference. Nessun pareggio nelle ultime 12 sfide tra le due compagini in Serie A: nove successi dei giallorossi e tre vittorie granata

Torino-Roma alle 20,45 apre l'ultima di campionato. Dove vederla in tv e le probabili formazioni
Smalling contro Belotti

globalist

20 Maggio 2022 - 14.53


Preroll

Inizia con Torino-Roma alle 20.45 l’ultima giornata di campionato. I giallorossi scenderanno in campo alla vigilia della finale di Conference League di mercoledì prossimo, 25 maggio. Le due squadre si affronteranno allo stadio Olimpico Grande Torino di Torino.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il match sarà trasmesso in diretta ed in esclusiva su DAZN. Gli abbonati alla piattaforma potranno assistere alla partita scaricando l’app su smart tv, oppure collegando il proprio televisore ad un TIMVISION BOX o ad una console: Playstation (PS4 e PS5) o Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X). Sarà possibile vederla sul proprio televisore collegando anche dei dispositivi come Amazon Fire Stick o Google Chromecast. I clienti DAZN potranno inoltre assistere al match in diretta streaming accedendo direttamente al portale tramite pc, oppure scaricando l’app su smartphone o tablet.

Middle placement Mobile

Le probabili formazioni:

Dynamic 1

Torino (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Aina, Lukic, Ricci, Ansaldi; Praet, Brekalo; Belotti.
A disposizione: V. Milinkovic, Gemello, Djidji, Anton, Pobega, Mandragora, Seck, Linetty, Pellegri, Pjaca, Sanabria, Warming.
Allenatore: Juric.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Spinazzola, Cristante, S. Oliveira, Zalewski; C. Perez, Lo. Pellegrini; Abraham.
A disposizione: Fuzato, Karsdorp, Maitland-Niles, Smalling, Viña, Veretout, Diawara, Bove, El Shaarawy, Zaniolo, Felix, Shomurodov.
Allenatore: Mourinho.

Dynamic 2

Arbitro: Irrati di Pistoia. Assistenti: Mondin e Mastrodonato. IV Uomo: Marcenaro. Var: Fabbri. Avar: Zufferli.

Per quanto riguarda le statistiche, nessun pareggio nelle ultime 12 sfide tra Torino e Roma in Serie A: nove successi dei giallorossi e tre vittorie granata; l’ultimo segno “X” tra le due formazioni risale al 5 dicembre 2015 (1-1 con gol di Miralem Pjanic e pareggio nei minuti di recupero di Maxi López).

Dynamic 3

Il Torino ha vinto l’ultimo match casalingo contro la Roma in Serie A (3-1 il 18 aprile 2021) e potrebbe ottenere almeno due successi interni di fila contro i giallorossi nel torneo per la prima volta dalle tre vittorie consecutive tra il 1988 e il 1990. Andrea Belotti ha segnato sei gol contro la Roma in campionato, solo uno di questi è però arrivato in casa (25/09/2016 con il Torino). L’attaccante italiano (otto reti in questo campionato) potrebbe concludere una stagione di Serie A senza andare in doppia cifra di marcature per la prima volta dal 2014/15 (sei reti in quel caso nella sua prima stagione nel torneo, con il Palermo).

Il Torino è rimasto imbattuto in otto delle ultime nove sfide all’ultima giornata di Serie A (4V, 4N), pareggiando entrambe le ultime due (1-1 v Bologna il 2 agosto 2020 e 1-1 v Benevento il 23 maggio 2021). La Roma non ha vinto nessuna delle ultime cinque partite di campionato (3N, 2P), l’ultima volta che ha registrato una striscia di sei match consecutivi senza successi in Serie A risale al gennaio 2018.

Dynamic 4
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage