Violenza sessuale nell'androne di un palazzo, vittima una 30enne senza fissa dimora: si cerca l'aggressore
Top

Violenza sessuale nell'androne di un palazzo, vittima una 30enne senza fissa dimora: si cerca l'aggressore

Torino, la vittima, 30 anni, ha raccontato che un uomo robusto e di mezza età l'ha spinta dentro l'androne con forza, le ha tappato la bocca con una mano e l'ha violentata. 

Violenza sessuale nell'androne di un palazzo, vittima una 30enne senza fissa dimora: si cerca l'aggressore
Preroll

globalist Modifica articolo

17 Aprile 2024 - 15.17


ATF

Una donna senza fissa dimora è stata violentata a Torino, nell’androne di un palazzo e da giorni le forze dell’ordine sono alla ricerca dell’autore dell’aggressione. La vittima, 30 anni, ha raccontato che un uomo robusto e di mezza età l’ha spinta dentro l’androne con forza, le ha tappato la bocca con una mano e l’ha violentata. 

Le indagini non escludono che il responsabile possa essere tra le conoscenze della trentenne, anche se la donna ha dichiarato di non aver mai visto il suo aggressore.

Leggi anche:  Allenatore di nuoto accusato di aver violentato una sua atleta 14enne: "Che dovevo fare, mi provocava..."
Native

Articoli correlati