Amputata la gamba del 23enne aggredito a colpi di machete: la polizia sulle tracce di due giovani
Top

Amputata la gamba del 23enne aggredito a colpi di machete: la polizia sulle tracce di due giovani

Il 23enne vittima di un aggressione a colpi di machete nella periferia di Torino, in zona Mirafiori Nord, ha subito l’amputazione della gamba sinistra.

Amputata la gamba del 23enne aggredito a colpi di machete: la polizia sulle tracce di due giovani
Il luogo dell'aggressione
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Marzo 2024 - 15.04


ATF

Il 23enne vittima di un aggressione a colpi di machete nella periferia di Torino, in zona Mirafiori Nord, ha subito l’amputazione della gamba sinistra. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il giovane, che si trovava in compagnia della sua fidanzata, stava passeggiando nella zona di Mirafiori, quando è stato raggiunto da due uomini in motorino. 

Uno è sceso dal mezzo e lo ha colpito più volte con il machete, ferendolo gravemente alla gamba sinistra, che i medici sono stati costretti ad amputare. L’attenzione si sposta ora sul movente dell’aggressione – si ipotizza un agguato per gelosia – con la polizia che è sulle tracce dei due giovani.

Leggi anche:  Torino ospita “Movie Icons”, la mostra dedicata ai più celebri oggetti di scena
Native

Articoli correlati