Una bambina di 3 anni era morta dopo esser precipitata dal balcone, condannato all'ergastolo Mohssine Azhar
Top

Una bambina di 3 anni era morta dopo esser precipitata dal balcone, condannato all'ergastolo Mohssine Azhar

Mohssine Azhar è stato condannato in appello all’ergastolo, per l’omicidio volontario di una bambina di 3 anni, morta dopo essere precipitata dal balcone di un quarto piano di una palazzina del centro storico di Torino. 

Una bambina di 3 anni era morta dopo esser precipitata dal balcone, condannato all'ergastolo Mohssine Azhar
Mohssine Azhar
Preroll

globalist Modifica articolo

20 Marzo 2024 - 13.27


ATF

Mohssine Azhar è stato condannato in appello all’ergastolo, per l’omicidio volontario di una bambina di 3 anni, morta dopo essere precipitata dal balcone di un quarto piano di una palazzina del centro storico di Torino. 

La piccola Fatima era la figlia della donna con cui l’imputato all’epoca aveva una relazione. Mohssine ha sempre sostenuto che fu un incidente, avvenuto mentre giocava con la bimba. Per l’accusa invece fu un gesto deliberato.

Leggi anche:  Torino ospita “Movie Icons”, la mostra dedicata ai più celebri oggetti di scena
Native

Articoli correlati