Gaming online: anche il 2019 chiude con segno positivo

Giocare online vuol dire avere accesso a un'infinità di possibilità e di intrattenimenti ludici di ogni genere, per un mercato che non sembra conoscere crisi

Gaming online

Gaming online

globalist 7 aprile 2020

Il settore dei giochi e delle scommesse online sembra davvero immune da ogni crisi: anche per il 2019, infatti, i dati registrati mostrano un incremento nelle giocate complessive da parte degli italiani, che si mostrano particolarmente interessati alla possibilità di divertirsi sfruttando le innovazioni tecnologiche, prime fra tutte le app per i dispositivi mobili.


Giocare online vuol dire avere accesso a un'infinità di possibilità e di intrattenimenti ludici di ogni genere ed è proprio questo uno dei motivi che, negli ultimi anni, ha spinto tantissimi utenti a creare un account per partecipare a tornei di carte, sfide sparatutto e giochi sportivi manageriali: insomma, un vasto campionario di svaghi in grado di accontentare davvero tutti.


Giochi online: un fenomeno in continua crescita


Ma cosa raccontano i dati sul mercato dei giochi? A fornire un quadro dettagliato della situazione è l'ex AESVI (Associazione Editori e Sviluppatori Videogiochi Italiani) - oggi IIDEA Italian Interactive Digital Enterntainment Association, che nel rapporto relativo al 2018 sul mercato del gaming online in Italia, già riportava un aumento complessivo del 18,9% rispetto all'anno precedente, con un giro d'affari che aveva raggiunto quasi 2 miliardi di euro, numeri che, pur mancando un report definitivo per il 2019, hanno continuato a seguire un andamento crescente anche nell'anno appena terminato.


A influenzare in maniera sempre più evidente il comparto è proprio il settore mobile che, grazie all'utilizzo di piattaforme sempre più avanzate e capaci di unire rapidità di gioco, facilità di utilizzo e funzionalità coinvolgenti, permettono ormai di godere appieno di tutte le caratteristiche dei titoli più in voga del momento, senza rinunciare alla sicurezza e alla protezione dei dati. Per avere una misura del fenomeno, basta considerare che su circa 15 milioni di videogiocatori presenti nel nostro Paese, almeno 10 milioni si affidano ai dispositivi mobili per accedere ai propri giochi preferiti.


Appare dunque evidente che portali e piattaforme specializzate proprio in questo ambito rappresentano oggi soggetti in grado di muovere ampie fette di mercato con le proprie novità, sia dal punto di vista dei titoli proposti che delle tecnologie utilizzate, non ultima la realtà virtuale, ormai divenuta una inequivocabile certezza.


I giochi online più amati dagli italiani


Il mercato dei giochi online propone oggi tante alternative diverse, in grado di accontentare tutte le tipologie di utenti, dal nerd appassionato di fantasy al pensionato che cerca di ingannare il tempo sfidando altri utenti a carte, a scacchi o con i giochi di parole. Dai battle royale agli esports, ormai il gaming online racchiude una infinita gamma di proposte di valore.


Ovviamente, in un quadro così ampio e ricco di sfumature, è evidente che alcuni settori godano di un particolare interesse da parte degli utenti. A dominare il mercato degli ultimi mesi, per esempio, sono titoli come Fortnite e League Of Legends, giochi rientranti nella categoria dei MOBA, ossia i Multiplayer Online Battle Arena, che tra scenari fantastici e lotte per la sopravvivenza, riescono a tenere incollati allo schermo ogni giorno migliaia di utenti in tutto il mondo. Considerabili quasi come dei film da vivere in prima persona, giochi del calibro di quelli citati sfruttano ormai appieno le migliori tecnologie nel campo dello sviluppo videoludico per creare ambientazioni quanto mai realistiche dal punto di vista grafico, senza tralasciare un accurato storytelling di fondo.


Un altro comparto che sembra non conoscere crisi è poi quello dei casinò online, che riproducono fedelmente le tipiche emozioni delle sale da gioco più famose mettendo a disposizione alcuni dei passatempi più amati di sempre, dal poker alla roulette. In tale ambito, tra i giochi preferiti dagli italiani spiccano sicuramente le slot machine, un grande classico dei casinò che oggi viene riprodotto con grande profitto dai principali operatori del settore. Sul web, portali storici in quest'ambito come 888 propongono infatti online slots caratterizzate da ottimi livelli di giocabilità e tecnologicamente avanzate, capaci di unire gli aspetti tipici delle slot fisiche a sistemi digitali sicuri e altamente coinvolgenti.


I casinò online, tra l'altro, sono riusciti in pochi anni a guadagnare la fiducia di tantissimi utenti anche grazie ai corposi investimenti in materia di sicurezza: grazie a protocolli avanzati e all'utilizzo di efficienti sistemi di protezione dei dati personali, le società del settore sono oggi infatti in grado di garantire un'esperienza di gioco assolutamente serena e divertente.


Parlando di giochi di successo, un ultimo sguardo va infine dato ai cosiddetti esports, uno dei fenomeni più recenti del settore videoludico. Sotto questo nome, che racchiude anche i già citati MOBA e gli sparatutto, vengono sostanzialmente identificati gli sport elettronici, che vengono praticati attraverso apposite piattaforme, con tornei tenuti in streaming in tempo reale.


Portali interamente dedicati a questo comparto, come Twitch.tv, contano oggi un giro d'affari incredibile e in più parti del mondo sono nate leghe e squadre professionistiche intorno agli sport elettronici, che sembrano essere davvero il fenomeno su cui puntare maggiormente nel futuro più prossimo.


Il gaming per l'apprendimento


Un ultimo sguardo va dato all'utilizzo del gaming online come strumento formativo, un fenomeno in costante crescita che ormai molte organizzazioni pubbliche e private hanno già adottato o sono in procinto di adottare.


Le evoluzioni tecnologiche stanno infatti attualmente trasformando il concetto di “gioco”, da passatempo ludico in senso stretto a opportunità di crescita e apprendimento. Tra le novità più importanti in tal senso rientrano, per esempio, i cosiddetti Applied (o Serious) Games, ossia giochi utilizzati per favorire l'insegnamento di varie materie mescolando divertimento e formazione.


 


Addirittura, oggi i serious games trovano applicazione anche in ambiti didattici, aziendali e militari, come strumento per simulare situazioni più o meno complesse e per aiutare la crescita di singoli e gruppi nella risoluzione di specifiche problematiche.


 


L'utilizzo di internet e la possibilità di condividere simultaneamente tali esperienze anche da luoghi diversi non fa che amplificare le opportunità offerte da tale settore, per il quale si può sicuramente prevedere uno sviluppo esponenziale.