Top

Burioni vede la luce: "I dati sull'efficacia della terza dose sono entusiasmanti"

Il virologo dell'Università Vita-Salute San Raffaele di Milano si riferisce alla variante delta ancora dominante, ancora interrogativi sulla omicron

Burioni vede la luce: "I dati sull'efficacia della terza dose sono entusiasmanti"

globalist Modifica articolo

9 Dicembre 2021 - 19.02


Preroll

Si tratta di un virus nuovo ed è difficile fare previsioni. Ma i primi segnali sulla terza dose sembrano davvero incoraggianti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Senza scendere in dettaglio, i dati sull’efficacia della terza dose nei confronti della variante Delta sono entusiasmanti. Se confermati si aprono scenari molto complessi, che dovranno tenere in considerazione il ruolo di eventuali reinfezioni asintomatiche”. 

Middle placement Mobile

Lo scrive su Twitter il virologo dell’Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, Roberto Burioni.

Dynamic 1

“Infatti la circolazione di un virus che non fa danno ma che immunizza di nuovo il paziente non necessariamente è negativa. Rimane omicron – avverte – al momento un inquietante punto interrogativo. Vedremo”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile