Il professor Pregliasco candidato con Majorino (Pd): "Ho sempre votato a sinistra"
Top

Il professor Pregliasco candidato con Majorino (Pd): "Ho sempre votato a sinistra"

«Ci ho pensato su un po' di tempo e alla fine ho deciso: mi candido a consigliere regionale della Lombardia nella lista civica con il candidato presidente del centrosinistra» ha detto Pregliasco. «Ho sempre votato il centrosinistra».

Il professor Pregliasco candidato con Majorino (Pd): "Ho sempre votato a sinistra"
Fabrizio Pregliasco
Preroll

globalist Modifica articolo

19 Dicembre 2022 - 09.53


ATF

Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell’ospedale Galeazzi di Milano e presidente dell’Anpas (Associazione Nazionale delle Pubbliche Assistenze) alle regionali in Lombardia correrà con Pierfrancesco Majorino, nell’alleanza di centrosinistra. Lo ha confermato lui stesso al Corriere della Sera.

«Mi è stato chiesto di farmi avanti da diverse realtà del Terzo settore. E poi certo, ho parlato a lungo con Pierfrancesco Majorino. Ci ho pensato su un po’ di tempo e alla fine ho deciso: mi candido a consigliere regionale della Lombardia nella lista civica con il candidato presidente del centrosinistra» ha detto Pregliasco. «Ho sempre votato il centrosinistra».

«Le persone che fanno parte del personale sanitario, a cominciare dagli infermieri e dagli operatori socio-sanitari, sono stati considerati eroi. Ma, tolte le parole, la loro condizione lavorativa non è cambiata in meglio, anzi. C’è da costruire un intero sistema sanitario, c’è tantissimo da fare» ha detto ancora il virologo. Ci sono delle direttrici chiare su cui bisogna lavorare: liste di attesa troppo lunghe, più attenzione ai disabili e anche ai meno abbienti, che spesso rimangono ai margini del sistema pubblico. Mi sono candidato non solo per portare la mia esperienza da medico e di scienziato; ma anche per il mio approccio, diciamo così, di volontario che ha provato a sempre a stare vicino alle urgenze della disabilità».

Leggi anche:  Majorino (Pd): "La destra fa paura per la sua visione cupa: faremo di tutto perché non vinca ancora"
Native

Articoli correlati