Top

Pregliasco ironizza: "Le mascherine non sono vietate, in certi casi andrebbero ancora usate"

L'uso della mascherina, suggerisce Pregliasco, docente di Igiene all'Università Statale di Milano, va pensato sia per proteggere se stessi, ma in caso di sintomatologia per proteggere gli altri

Pregliasco ironizza: "Le mascherine non sono vietate, in certi casi andrebbero ancora usate"
Fabrizio Pregliasco

globalist Modifica articolo

6 Ottobre 2022 - 13.03


Preroll

«Le mascherine non sono vietate», anche se è caduto l’obbligo di indossarle. «Io credo che si debba sdoganarne l’uso. Va fatto, ritengo, su base personale. Un po’ come una volta vedevamo fare ai turisti orientali». L’uso della protezione al bisogno è per il virologo Fabrizio Pregliasco un’opzione che va considerata anche oggi in una situazione di piena libertà di scelta. «L’ho detto più volte in passato». Le mascherine devono essere «un po’ come gli occhiali da sole», evidenzia all’Adnkronos Salute. Soprattutto in questi giorni in cui, con il tasso di positività a Covid che è tornato a salire, cresce anche la probabilità di trovarsi a bordo di un autobus o di una metro con una quota sempre più ampia di contagiati.

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’uso della mascherina, suggerisce Pregliasco, docente di Igiene all’Università Statale di Milano, va pensato «sia per proteggere se stessi, ma in caso di sintomatologia per proteggere gli altri. Lo vedrei in quest’ottica e soprattutto – sottolinea – lo raccomando a soggetti fragili e a rischio, e a persone che sono in contatto nella famiglia con soggetti fragili».

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile