Top

Nardella (Pd): "Perdiamo voti da quando siamo nati, bisogna riflettere sulla classe dirigente"

Nella votazione per eleggere il presidente del Senato «non si capisce perché il Pd avrebbe dovuto aiutare Giorgia Meloni e Ignazio La Russa» e «vedremo nei prossimi giorni cosa succederà nelle nomine nelle varie articolazioni delle Camere». 

Nardella (Pd): "Perdiamo voti da quando siamo nati, bisogna riflettere sulla classe dirigente"
Dario Nardella

globalist Modifica articolo

14 Ottobre 2022 - 14.50


Preroll

Dario Nardella, sindaco di Firenze ed esponente di spicco del Pd, durante una diretta con SkyTg24 ha fatto il punto della situazione sul partito guidato da Enrico Letta.

OutStream Desktop
Top right Mobile

«Il Pd perde voti da quando è nato, è questa la cosa su cui bisogna riflettere. Secondo me cambiare il segretario ma non il partito non serve a niente. Serve un’assunzione di responsabilità, non è solo un uomo a portare la responsabilità, c’è una classe dirigente che ha preso le decisioni».

Middle placement Mobile

Nella votazione per eleggere il presidente del Senato «non si capisce perché il Pd avrebbe dovuto aiutare Giorgia Meloni e Ignazio La Russa» e «vedremo nei prossimi giorni cosa succederà nelle nomine nelle varie articolazioni delle Camere». 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile