Top

Majorino (Pd): "Il veto di Orban alle sanzioni alla Russia dimostra che in Europa bisogna cambiare le regole"

L'eurodeputato Pd: "Vogliamo far vivere una stagione che punta tutto sull'integrazione e sul rafforzamento dei tratti unitari europei o vogliamo farci inchiodare dalla politica e dalla logica dei nazionalismi?"

Majorino (Pd): "Il veto di Orban alle sanzioni alla Russia dimostra che in Europa bisogna cambiare le regole"
Pierfrancesco Majorino

globalist

6 Maggio 2022 - 18.41


Preroll

L’eurodeputato pd Pierfrancesco Majorino, intervenendo a Radio Immagina, ha dichiarato: “Oggi ci troviamo di fronte a Orban che fa di tutto per impedire che venga messo in campo il sesto pacchetto di sanzioni contro la Russia e lo può fare forte di un sistema di regole che lo autorizzano ad esercitare un potere di veto. Poi ovviamente non è solo una questione di regole ma di idea di Europa e di direzione di marcia che vogliamo darle”. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Il punto è” ha continuato Majorino, “Vogliamo far vivere una stagione che punta tutto sull’integrazione e sul rafforzamento dei tratti unitari europei o vogliamo farci inchiodare dalla politica e dalla logica dei nazionalismi? Questo penso che sia un punto essenziale, e lo dico anche forte dell’esperienza fatta nella commissione riguardante le ingerenze straniere, in questo periodo ha un ulteriore enorme motivo di essere: i nazionalismi in Europa giocano di sponda con chi vuol far saltare tutto e cioè con Putin”.

Middle placement Mobile

L’eurodeputato Pd ha sottolineato la necessità di riformare le istituzioni europee, in linea con quanto affermato dal premier Mario Draghi nel discorso di martedì a Strasburgo: “Dobbiamo difendere l’Europa per cambiarla e la dobbiamo cambiare per poterla difendere da corse all’indietro – ha detto Majorino – io mi domando se non ora quando, se non facciamo adesso un cambiamento radicale delle regole cosa dobbiamo aspettare, dobbiamo fare i conti con la crisi economica e sociale accelerata dagli effetti della crisi climatica e delle sue risposte indispensabili, dalla pandemia e dalla guerra di Putin. La Conferenza sul futuro dell’Europa chiede proprio questo”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile