Top

A Sea Watch con 257 persone a bordo assegnato il porto sicuro di Trapani

A bordo dell'imbarcazione ci sono oltre 70 minori, di cui 47 non accompagnati, per i quali l'ong ha inviato ieri una segnalazione al Tribunale di Catania

Sea Watch 3
Sea Watch 3

globalist

6 Agosto 2021 - 10.20


Preroll

L’odissea della Sea Watch 3, dopo giorni in balia del mare, è finita. A comunicarlo è la stessa ong, la cui nave che attraccherà nel porto di Trapani.
“Sea Watch 3 è in rotta verso Trapani – scrive su Twitter -, il porto sicuro che ci è stato finalmente assegnato. Dopo una notte particolarmente dura a bordo, anche a causa delle condizioni del mare, le 257 persone che abbiamo soccorso sono felici di sapere che potranno presto sbarcare”.
A bordo dell’imbarcazione ci sono oltre 70 minori, di cui 47 non accompagnati, per i quali l’ong ha inviato ieri una segnalazione al Tribunale di Catania. L’assegnazione del porto è arrivata dopo giorni di attesa durante i quali l’equipaggio di Sea Watch 3 ha segnalato più volte le difficili condizioni a bordo. “Molte sono disidratate, hanno perso i sensi e hanno avuto bisogno di una flebo. Chi ha ferite infette sta sempre peggio”, scriveva l’ong.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage