Aosta, tolta la cittadinanza a Mussolini e conferita a Liliana Segre

Motivazione della cittadinanza a Liliana Segre è stato "il riconoscimento dei valori di solidarietà umana che essa incarna e difende"

Liliana Segre

Liliana Segre

globalist 26 febbraio 2020
Aosta ha votato all'unanimità (da Pd a Fratelli d'Italia) per il conferimento della cittadinanza onoraria a Liliana Segre e in concomitanza, con soli due astenuti - Lorenzo Aiello di Fratelli d'Italia e Antonio Crea del Pd - ha votato per la rimozione della cittadinanza a Benito Mussolini. 
Motivazione della cittadinanza a Liliana Segre è stato "il riconoscimento dei valori di solidarietà umana che essa incarna e difende e gratitudine per il valore che la sua figura rappresenta nella lotta per l'affermazione dei diritti umani".