Top

Casapound accolto nel comune di Sesto San Giovanni, la protesta dell'Anpi

La giunta di centro-destra ha dato una sala ai fascisti del terzo millennio. Carla Nespolo: "queste formazioni vanno sciolte"

CasaPound
CasaPound

globalist

18 Gennaio 2019 - 17.16


Preroll

Un appello che – purtroppo – nessuno ha ascoltato: “Rilanciamo questa richiesta anche al nuovo governo, senza molte illusioni: sciogliete queste formazioni di estrema destra”.
E’ l’appello che Carla Nespolo, presidente nazionale Anpi, ha lanciato al governo dalla piazza di Sesto San Giovanni, dove centinaia di persone manifestano contro la decisone del Comune, guidato dal centrodestra, di concedere una sala pubblica a Casapound per un convegno.
“Noi come Anpi abbiamo, insieme ad altre 22 associazioni, laiche, cattoliche e sindacali, chiesto lo scioglimento di queste formazioni. Anche al precedente governo – ha aggiunto -. Rilanciamo questa richiesta anche al nuovo. So che anche tra gli elettori che hanno votato i partiti che sono in questo governo infatti c’è disagio e disapprovazione. A loro voglio rivolgermi in particolare, agli amici dei 5 stelle: fate sentire la vostra voce”.
“Si vergognino quelle forze politiche presenti in Parlamento – ha concluso – che danno a queste forze fasciste copertura e voce, sono loro che tradiscono per primi i valori della Costituzione”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage