Top

Ucraina, la Russia ha arruolato 40mila mercenari siriani (ma non sono ancora arrivati)

L'Osservatorio precisa che finora però nessun combattente siriano è stato trasferito al fronte ucraino dai rappresentanti militari russi.

Ucraina, la Russia ha arruolato 40mila mercenari siriani (ma non sono ancora arrivati)

globalist

14 Marzo 2022 - 11.52


Preroll

Sono più di 40mila i miliziani siriani arruolati finora dalla Russia in Siria, secondo quanto riferito dall’Osservatorio nazionale per i diritti umani (espressione degli antigovernativi, con sede a Londra) che si avvale da anni sul terreno di una fitta rete di fonti locali. L’Osservatorio precisa che finora però nessun combattente siriano è stato trasferito al fronte ucraino dai rappresentanti militari russi.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Finora si sono iscritti alle liste di arruolamento più di 40mila combattenti”, ha affermato l’Osservatorio, sostenendo che questi non sono “volontari” bensì si sono iscritti dietro promesse di ricevere “un salario e privilegi”. Venerdì scorso, il presidente russo Vladimir Putin aveva parlato di “16mila volontari dal Medio Oriente” che Mosca avrebbe aiutato a raggiungere l’Ucraina.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile