Russia, Lavrov: "Le munizioni all'uranio impoverito provocheranno una nuova escalation"
Top

Russia, Lavrov: "Le munizioni all'uranio impoverito provocheranno una nuova escalation"

Russia, Sergei Lavrov commenta la conferma dell Gran Bretagna sulla fornitura di munizioni all'uranio impoverito all'Ucraina: "Provocherà un'ulteriore escalation delle tensioni". 

Russia, Lavrov: "Le munizioni all'uranio impoverito provocheranno una nuova escalation"
Lavrov
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Marzo 2023 - 14.15


ATF

Sergei Lavrov, ministro degli esteri di Mosca, ha commentato la recente conferma del Regno Unito di fornire l’Ucraina di munizioni all’urani impoverito. Secondo Lavrov, questa decisione “provocherà un’ulteriore escalation delle tensioni”. 

Secondo il ministro degli Esteri, Mosca dovrà rispondere sulla base della sua dottrina militare. E ha aggiunto che i principali Paesi occidentali ostacolano l’adozione di una convenzione che vieti appunto l’uso di munizioni all’uranio impoverito. Lo riporta l’agenzia Tass. 

Leggi anche:  Ucraina, il cardinale Parolin: "Il dialogo tra le parti è l'unico mezzo in grado di raggiungere una vera pace"
Native

Articoli correlati