Top

Lavrov incontra Wang Yi: "Difenderemo gli interessi di Russia e Cina, basta col bullismo americano"

Mosca e Pechino sono pronte a "difendere gli interessi reciproci" sulla scena internazionale.

Lavrov incontra Wang Yi: "Difenderemo gli interessi di Russia e Cina, basta col bullismo americano"
Lavrov incontra Wang Yi

globalist Modifica articolo

22 Febbraio 2023 - 11.01


Preroll

E’ quanto ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov nell’incontro con il capo della diplomazia cinese, Wang Yi, che continua la sua missione a Mosca. “Le nostre relazioni si stanno sviluppando in modo costante e dinamico e, nonostante l’elevata turbolenza sulla scena mondiale, dimostriamo solidarietà e disponibilità a difendere gli interessi reciproci sulla base del rispetto del diritto internazionale e del ruolo centrale delle Nazioni Unite“, ha affermato Lavrov, secondo quanto riferisce Ria Novosti.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Nonostante la volatilità della situazione internazionale, Cina e Russia mantengono sempre la determinazione strategica, si muovono con fermezza e fiducia in linea con la formazione di un mondo multipolare e rimangono impegnate nel multipolarismo”, ha aggiunto da parte sua Wang.

Middle placement Mobile

Nel comunicato diffuso oggi dal ministero degli Esteri cinese, sull’incontro ieri a Mosca tra Wang Yi e il capo del Consiglio di Sicurezza russo, Nikolai Patrushev, si legge che la Cina e la Russia si “oppongono all’introduzione di una mentalità di guerra fredda” e “resistono ad ogni forma di bullismo unilaterale”.

Dynamic 1

“Le parti hanno discusso della situazione strategica internazionale, hanno espresso la loro comune disponibilità a mettere in pratica il multilateralismo – si legge nel comunicato – resistere ad ogni forma di bullismo unilaterale, promuovere la democratizzazione delle relazioni internazionali ed un mondo multipolare”.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile