Top

Colloqui segreti Usa Lavrov per la pace in Ucraina: Mosca smentisce ma...

Il presidente del Council on Foreign Relations ed ex diplomatico Richard Hass ha discusso della situazione con lui, insieme all'esperto europeo Charles Kapchan e all'esperto russo Thomas Graham, Council Fellows che hanno

Colloqui segreti Usa Lavrov per la pace in Ucraina: Mosca smentisce ma...

globalist Modifica articolo

6 Luglio 2023 - 17.16


Preroll

Un gruppo di ex alti funzionari della sicurezza nazionale statunitense ha incontrato ad aprile funzionari russi vicini al Cremlino e il ministro degli Esteri Serghei Lavrov, per discutere la possibilità di negoziare la fine della guerra in Ucraina

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo riporta Nbc News, citando quattro ex e due attuali funzionari statunitensi informati. Lavrov, in particolare, avrebbe trascorso diverse ore con gli americani ad aprile a New York, dove si è recato per parlare al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite, presieduto dalla Russia quel mese.

Middle placement Mobile

Il presidente del Council on Foreign Relations ed ex diplomatico Richard Hass ha discusso della situazione con lui, insieme all’esperto europeo Charles Kapchan e all’esperto russo Thomas Graham, Council Fellows che hanno lavorato in passato alla Casa Bianca e al Dipartimento di Stato. 

Dynamic 1

Si è parlato delle questioni più difficili, come il destino dei territori occupati dalla Russia e le condizioni che entrambe le parti avrebbero ritenuto accettabili per avviare una discussione sulle iniziative di pace. 

Oltre a questo incontro, si sono svolte diverse discussioni con la partecipazione dei capi dei principali think tank o istituti di ricerca russi nel campo delle relazioni internazionali, che sono considerati vicini a Vladimir Putin o mantengono contatti costanti al Cremlino. Fonti della Nbc hanno rifiutato di fornire i loro nomi per non mettere a rischio i russi. Almeno un ex funzionario statunitense si sarebbe recato in Russia per discutere questioni relative alla guerra in Ucraina. In diplomazia, a volte tali contatti informali sono organizzati con la partecipazione di persone che non sono membri dell’attuale governo. In questo caso, tali incontri sono necessari per mantenere i canali di comunicazione con la Russia in una situazione in cui i contatti ufficiali sono praticamente cessati e per cercare opportunità di negoziato, compromesso o vie diplomatiche per porre fine alla guerra, affermano fonti della Nbc.

Dynamic 2

 Secondo le fonti, l’amministrazione Joe Biden sapeva di questi incontri, ma non si sono svolti su richiesta della Casa Bianca. I partecipanti al colloquio con Lavrov hanno informato il Consiglio di sicurezza nazionale degli Stati Uniti sui suoi risultati. 

La portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha subito smentito la notizia, parlando di «una fake news lanciata dai media occidentali».

Dynamic 3

Poco prima, il presidente bielorusso, Aleksandr Lukashenko, aveva affermato che i negoziati per risolvere il conflitto in Ucraina potrebbero iniziare in autunno.

Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile