Kiev: "A Severodonetsk occupata dai russi la situazione umanitaria sarà presto catastrofica"
Top

Kiev: "A Severodonetsk occupata dai russi la situazione umanitaria sarà presto catastrofica"

Lo ha detto Oleksandr Striuk, capo dell'amministrazione militare della città, affermando che la maggior parte delle infrastrutture della città non può essere ripristinata e le condizioni sanitarie sono particolarmente negative.

Kiev: "A Severodonetsk occupata dai russi la situazione umanitaria sarà presto catastrofica"
Severodonetsk, Ucraina
Preroll

globalist Modifica articolo

8 Luglio 2022 - 22.26


ATF

La guerra in Ucraina continua e le vittime civili sono tante: a Severodonetsk, città nell’Ucraina orientale conquistata dai russi a fine giugno, la situazione umanitaria sarà «presto catastrofica».

Lo ha detto Oleksandr Striuk, capo dell’amministrazione militare della città, affermando che la maggior parte delle infrastrutture della città non può essere ripristinata e le condizioni sanitarie sono particolarmente negative. Il collettore fognario centrale è stato gravemente danneggiato insieme alle stazioni di pompaggio e alla presa d’acqua, ha aggiunto.

Striuk ha spiegato che «il 90 per cento del patrimonio immobiliare è danneggiato e che il 60 per cento richiede di essere demolito e ricostruito”.

Leggi anche:  La Casa Bianca ammette che l'offensiva russa è in parte causata dal ritardo di sei mesi nel fornire le armi
Native

Articoli correlati