Top

Russia, un memoriale spontaneo per Dimitri Kolker: lo scienziato arrestato per spionaggio era malato da tempo

Nel memoriale realizzato ai piedi del monumento ad un grande scienziato, c'erano pensieri anche per Anatoly Maslov, l'altro scienziato arrestato dai Servizi di Putin.

Russia, un memoriale spontaneo per Dimitri Kolker: lo scienziato arrestato per spionaggio era malato da tempo

globalist

4 Luglio 2022 - 12.09


Preroll

A Nevosibirsk, in Russia, è sorto un memoriale spontaneo per ricordare Dimitry Kolker, lo scienziato morto dopo l’arresto, accusato di spionaggio. Kolker, malato terminale per un cancro al pancreas, era stato prelevato da una corsia di ospedale dalla polizia di Putin e sbattuto in cella. 

OutStream Desktop
Top right Mobile

Poi riportato in fretta e furia in ospedale per evitare che morisse in carcere. È morto tre giorni dopo l’arresto. Chi avva portato fiori e scritto pensieri per ricordarlo e per invocare libertà lo ha fatto rischiando molto. Nella Russia di Putin non ci vuole molto per essere etichettato come “agente straniero”. 

Middle placement Mobile

Nel memoriale realizzato ai piedi del monumento ad un grande scienziato, c’erano pensieri anche per Anatoly Maslov, l’altro scienziato arrestato dai Servizi di Putin. Anche per lui l’accusa di spionaggio. Il mausoleo spontaneo è stato rimosso dalla polizia, rimasta a presidiare la zona.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile