Top

Ucraina, la Francia congela 33 proprietà di oligarchi russi

Il governo francese ha sanzionato gli oligarchi russi, congelando beni dal valore di oltre mezzo miliardo di euro: tra questi un castello di lusso di Abramovich

Ucraina, la Francia congela 33 proprietà di oligarchi russi
Emmanuel Macron

globalist Modifica articolo

14 Aprile 2022 - 15.21


Preroll

Il governo francese ha congelato 33 proprietà degli oligarchi russi, in Costa Azzurra, a Parigi e in altre zone della Francia. Il ministero delle Finanze questa settimana ha pubblicato un elenco aggiornato delle proprietà congelate nel Paese, incluso un castello di lusso affacciato sul Mediterraneo, a Cap d’Antibes che, secondo quanto riferito, appartiene al miliardario Roman Abramovich. Si stima che le 33 proprietà valgano complessivamente più di mezzo miliardo di euro. A differenza delle proprietà sequestrate o confiscate, le proprietà congelate appartengono ancora ai loro proprietari che vi possono continuare a vivere. Le proprietà però non possono essere né vendute né affittate.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Il valore totale dei beni russi congelati o sequestrati in Francia si avvicina ora ai 24 miliardi di euro. Oltre a beni finanziari e proprietà, le autorità francesi hanno anche congelato e sequestrato tre yacht e quattro navi da trasporto, e congelato sei elicotteri e tre opere d’arte.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile