Top

Ucraina, Abramovich non si fa intimorire: oggi era a Istanbul per i negoziati

L'oligarca russo Roman Abramovich, al centro delle cronache per l'avvelenamento subito ad inizio marzo, è vicino a Putin e recita fin dall'inizio un ruolo nei colloqui tra le parti. Oggi è a Istanbul

Ucraina, Abramovich non si fa intimorire: oggi era a Istanbul per i negoziati
Trattative a Istanbul

globalist Modifica articolo

29 Marzo 2022 - 10.34


Preroll

Roman Abramovich è presente: l’oligarca russo è a Istanbul per i colloqui tra le delegazioni di Mosca e Kiev. Lo si evince dalle immagini del discorso del presidente turco Tayyip Recep Erdogan, diffuse su Twitter, dove si vede l’oligarca russo seduto tra gli altri ad ascoltare Erdogan.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Dalle immagini si nota anche che Abramovich non è seduto al tavolo principale delle delegazioni. Secondo la Bbc, la persona seduta accanto al proprietario del Chelsea è Ibrahim Kalin, un portavoce del presidente Erdogan. Ieri il Wall Street Journal aveva pubblicato un articolo sull’avvelenamento subito da Abramovich e due negoziatori ucraini nel corso dei colloqui del 3 marzo scorso.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile