Top

Scholz durissimo con Putin: "Siamo al fianco degli ucraini dalla parte giusta della storia"

Le parole del cancelliere tedesco Olaf Scholz al Bundestag. "Dobbiamo sostenere l'Ucraina in questa situazione disperata".

Scholz durissimo con Putin: "Siamo al fianco degli ucraini dalla parte giusta della storia"
Olaf Scholz, Cancelliere della Germania

globalist Modifica articolo

27 Febbraio 2022 - 12.54


Preroll

La guerra in Ucraina si sta spostando in queste ore tra le strade di Kharkiv: il popolo ucraino sembra proprio voler vendere cara la pelle imbracciando le armi e difendendosi dalla minaccia russa a qualsiasi costo. Mezza Europa dalla propria parte che contribuisce a con aiuti militari che giungono da quasi tutti i Paesi della Ue, compresa la Germania.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La guerra è una catastrofe per l’Ucraina, ma si dimostrerà una catastrofe anche per la Russia”. Lo ha detto il cancelliere tedesco Olaf Scholz, parlando al Bundestag in una seduta straordinaria. “Putin non cambierà il suo corso da un giorno all’altro”, ha sottolineato. Ma ci sono già i primi effetti sulle borse, le sanzioni agiranno, “e ne stiamo preparando altre”.

Middle placement Mobile

“Siamo al fianco degli ucraini dalla parte giusta della storia”
Al fianco dell’Ucraina siamo dalla parte giusta della storia”. Lo ha detto Olaf Scholz al Bundestag. “Dobbiamo sostenere l’Ucraina in questa situazione disperata”. “Gli ucraini combattono per la libertà e la democrazia, per valori che noi condividiamo”, ha aggiunto. “Ieri abbiamo deciso la consegna delle armi all’Ucraina. All’aggressione di Putin non poteva esserci altra risposta”, ha continuato. “Viviamo una svolta epocale nella storia, il mondo di dopo non è più quello di prima”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile