Top

L'Ucraina denuncia la Russia alla Corte internazionale: "Falsità sul genocidio per giustificare l'aggressione"

Il presidente Volodymyr Zelenskyy: "Chiediamo una decisione urgente che ordini alla Russia di cessare l'attività militare"

L'Ucraina denuncia la Russia alla Corte internazionale: "Falsità sul genocidio per giustificare l'aggressione"
Volodymyr Zelenskyy

globalist Modifica articolo

27 Febbraio 2022 - 12.50


Preroll

Gli ultimi tre giorni sono stati terribili per il popolo ucraino, investito dalla guerra scellerata fortemente voluta dalla Russia.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Ora l’Ucraina ha denunciato la Russia presso la Corte Internazionale di Giustizia (Icj), il principale organo giudiziario delle Nazioni Unite.

Middle placement Mobile

Lo ha annunciato su Twitter il presidente Volodymyr Zelensky, secondo cui “la Russia deve essere ritenuta responsabile per aver manipolato il concetto di genocidio per giustificare l’aggressione. Chiediamo una decisione urgente che ordini alla Russia di cessare l’attività militare ora e ci aspettiamo che i processi inizino la prossima settimana”.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile