Top

Saluto fascista al Parlamento Europeo, la Presidente Metsola: "Iniziata procedura di sanzioni contro Dzhambazki"

La Presidente del Parlamento Europeo: "I saluti fascisti sono inaccettabili"

Saluto fascista al Parlamento Europeo, la Presidente Metsola: "Iniziata procedura di sanzioni contro Dzhambazki"
Roberta Metsola

globalist Modifica articolo

17 Febbraio 2022 - 17.47


Preroll

La Presidente del Parlamento Europeo Roberta Metsola, a margine del summit Ue-Unione Africana, ha commentato il vergognoso gesto dell’eurodeputato bulgaro dell’Ecr Angel Dzhambazki, che ieri sera a Strasburgo prima ha insultato Sandro Gozi, eurodeputato di Renew, poi ha lasciato l’Aula rivolgendo alla presidenza dell’Aula un saluto romano, con la mano destra alzata e il braccio teso.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“I saluti fascisti sono inaccettabili. Oggi ho iniziato una procedura di sanzioni per quanto è successo ieri nel Parlamento Europeo” ha dichiarato Metsola. 

Middle placement Mobile

Dzhambazki, che fa parte dello stesso gruppo europeo di Fratelli d’Italia, ha negato il saluto fascista nonostante il video, dicendo che stava solo “rispettivamente salutando la Presidente” Pina Picierno, che in quel momento presiedeva l’Aula. 

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile