Top

Nove no-vax francesi arrestati per cyberattacchi: denunciavano il 'nazismo sanitario'

Gli inquirenti seguivano in particolare fin dallo scorso marzo un gruppo di no-vax vicino alla galassia "V-V", un'organizzazione anarchica nata in Italia ma che ha messo radici anche in Francia.

Nove no-vax francesi arrestati per cyberattacchi: denunciavano il 'nazismo sanitario'

globalist

19 Gennaio 2022 - 19.41


Preroll

Scatenati e esaltati come tanti altri.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Nove presunti attivisti no-vax sono stati arrestati in Francia per vari episodi di cyberattacchi contro pubblici funzionari ed esponenti politici in un’operazione condotta ieri in varie località del Paese.

Middle placement Mobile

Secondo quanto riporta il quotidiano francese Le Figaro, la retata è stata coordinata dall’Ufficio centrale per la lotta ai crimini contro l’umanità e i reati di odio.

Dynamic 1

Gli inquirenti seguivano in particolare fin dallo scorso marzo un gruppo di no-vax vicino alla galassia “V-V”, un’organizzazione anarchica nata in Italia ma che ha messo radici anche in Francia.

Assai attivo su internet, il gruppo difende teorie complottiste e denuncia il “nazismo sanitario” dei governi, colpendo in modo particolare i profili Facebook delle loro vittime.

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage