Top

I talebani hanno assicurato l' impegno a garantire la sicurezza della missione diplomatica Ue

Secondo il portavoce del ministero degli Esteri dei mullah, Abdul Qahar Balkhi, la riapertura di un ufficio europeo sarebbe "una tappa positiva e importante"

<picture> Leader talebani </picture>
Leader talebani

admin

25 Ottobre 2021


Preroll

Il problema è che lì il terrorismo c’era e il terrorismo ci sarà ancora a lungo.

OutStream Desktop
Top right Mobile

I talebani hanno assicurato oggi il proprio impegno a garantire la sicurezza della missione diplomatica comune che l’Ue potrebbe riaprire in Afghanistan, dopo il ritiro degli ambasciatori dei singoli Paesi a seguito della presa del potere da parte dei sedicenti studenti coranici.

Middle placement Mobile

Secondo il portavoce del ministero degli Esteri dei mullah, Abdul Qahar Balkhi, la riapertura di un ufficio europeo sarebbe “una tappa positiva e importante” e la sua sicurezza verrebbe “garantita”, come quella delle ambasciate rimaste a Kabul, tra cui spiccano quelle di Cina, Russia, Pakistan e Turchia.

Dynamic 1

Fonti Ue hanno confermato nelle scorse ore all’Afp di essere al lavoro per il “ristabilimento di una presenza minima sul terreno”, spiegando di non poter al momento fornire “dettagli per motivi di sicurezza”.

Bruxelles ha più volte sottolineato che il ritorno in Afghanistan servirebbe a favorire la gestione logistica degli aiuti umanitari e delle eventuali evacuazioni, senza 

Dynamic 2
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage