Top

Un video mentre balla per screditare la 'comunista' Ocasio-Cortez: ma la rete si ribella

La deputata del Partito Democratico aveva registrato un filmato nel 2010 con i compagni di università. Chi l'ha diffuso voleva farla passare per una 'cretina'. Ma è solo accresciuta la sua popolarità

La deputata del Partito Democratico Alexandria Ocasio-Cortez
La deputata del Partito Democratico Alexandria Ocasio-Cortez

globalist

4 Gennaio 2019 - 18.47


Preroll

Un boomerang orchestrato dai mezzo-fascisti americani che avevano tutta la voglia di screditare una nuova deputata che aveva la colpa di essere donna, comunista e latina. Rappresentando quasi tutte le ‘categorie’ odiate da fascisti e razzisti.
Così mentre la deputata del Partito Democratico Alexandria Ocasio-Cortez stava prestando giuramento come membro del Congresso degli Stati Uniti – la più giovane della storia – è diventato virale in rete un video in cui, insieme ad alcuni compagni di università, si scatena in un ballo.
Si tratta di un filmato, risalente al 2010, in cui alcuni studenti della Boston University propongono la loro versione del film “The Breakfast Club”, di John Hughes, 1985. Ocasio-Cortez imita le mosse di Ally Sheedy.
L’intento di chi ha diffuso queste immagini era quello di screditare la neoeletta, mostrandola come “un’imbecille”: «Ecco la signorina so tutto io comunista che si comporta come la cretina sprovveduta che è». 

OutStream Desktop
Top right Mobile

L’effetto sortito è stato l’opposto. Nella rete sono piovute battute sarcastiche su chi ha pubblicato il video e non sono stati risparmiati complimenti per Alexandria Ocasio-Cortez. La sua popolarità è solo aumentata e un un breve video la Ocasio-Cortez, replicando ironicamente ai reazionari che volevano diffamarla, si è fatta riprendere mentre ballando entra nel suo ufficio al Congresso.

Middle placement Mobile

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage