Top

Visite 'particolari' per aspiranti Giubbe rosse, uomini e donne: medico sotto accusa

La polizia di Halifax indaga sulla fondatezza di una cinquantina di denunce a carico di colui che, per la sue pratiche, era chiamato 'Dr Fingers'. Le molestie tra il 1981 ed il 2003

Giubbe rosse
Giubbe rosse

globalist Modifica articolo

4 Febbraio 2018 - 12.10


Preroll

Forse, prima di entrare nei particolari di questo ennesimo caso di molestie sessuali, per rendere tutto più chiaro basta ricordare che il medico accusato da più di sessanta agenti delle Giubbe rosse (la polizia federale canadese), sia uomini che donne, era soprannonimato ”dr Fingers”, e crediamo che non ci sia bisogno di spiegarne il perchè.
La vicenda riguarda le accuse di violenza sessuale mosse ad un medico, oggi in pensione, per il periodo in cui ha prestato servizio ad Halifax nella Royal Canadian Mounted Police (RCMP), la denominazione ufficiale delle Giubbe Rosse. 
Le accuse riguardano episodi tra l’ottobre del 1981 e il luglio del 2003, ovvero il periodo in cui il medico ha lavorato a Bedford, vicino Halifax. Le molestie ai danni degli aspiranti agenti sarebbero cominciate immediatamente, cioè quando il medico era stato appena assunto. Gli episodi presumibilmente si sono verificati, in diversi casi definiti ancora ”presunti” (all’atto delle indagini, il medico non è ancora indagato), quando le reclute della polizia federale si sottoponevano agli esami medici richiesti dalla procedura di assunzione.
Comunque la polizia di Halifax, che sta indagando, ha ammesso di lavorare su “più di 60 reclami” inoltrati da donne e uomini. L’avvocato Megan McPhee, che assiste in un altro procedimento degli agenti della polizia federale, ha riferito di alcuni episodi in cui le aspiranti reclute sarebbero state sottoposte ad umilianti ”esami interni”. Una donna, addirittura, ha riferito che il ”dr Fingers”, per giustificare la procedura cui la stava sottoponendo, disse che si trattava di un ”esame prostatico

OutStream Desktop
Top right Mobile

Quanto attribuito al medico in servizio ad Halifax non è un caso isolato. In Ontario è in corso una indagine, condotta dalla polizia di Toronto, su un altro medico, dipendente dell’Rcm, accusato di una ventina di aggressioni sessuali.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile