Top

Rezza soddisfatto: "La campagna vaccinale dell'Italia è un successo"

Il direttore generale della prevenzione al ministero della Salute: "il Green pass ha come obiettivo quello della riduzione del rischio"

Gianni Rezza
Gianni Rezza

globalist

6 Novembre 2021 - 11.26


Preroll
Ottimi risutlati nonostante la destra fin dall’inizio abbia ostacolato tutte le misure di contenimento contro il Covid e non abbia mosso un dito per convincere i no vax a vaccinarsi.

In Italia c’è stata una “campagna vaccinale veramente di successo”, tra i diversi Paesi europei, ad esempio, “siamo andati meglio della Germania”. Lo ha detto Giovanni Rezza, direttore generale della prevenzione al ministero della Salute, in un passaggio del suo intervento al Festival della Scienza Medica in corso a Bologna.
“Mediamente – ha aggiunto – le coperture sono piuttosto elevate ci avviciniamo al 90% di persone” che hanno fatto “la prima dose”. 

“L’introduzione” di misure come “il Green pass ha come obiettivo quello della riduzione del rischio” di trasmissione del Covid, “e di tenere aperte attivita’ e ridurre il rischio di focolai all’interno di queste strutture”. 
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage