Ucraina, Crosetto: "E' necessario passare a una fase di negoziato politico"
Top

Ucraina, Crosetto: "E' necessario passare a una fase di negoziato politico"

Ucraina, Crosetto: «E' chiaro che da una fase di conflitto militare sia necessario passare a una fase di negoziato politico».

Ucraina, Crosetto: "E' necessario passare a una fase di negoziato politico"
Guido Crosetto
Preroll

globalist Modifica articolo

21 Dicembre 2023 - 08.32


ATF

Intervistato da Il Foglio, Guido Crosetto ha parlato della situazione in Ucraina e della necessità di iniziare a intavolare un negoziato con la Russia. «Meloni ha ragione, in Ucraina si stabilisce se il futuro sarà di pace o di guerra, se sarà basato sulle regole del diritto internazionale o sul caos. L’Italia, anche nel 2024, continuerà a inviare le armi necessarie all’Ucraina per difendersi».

«La comunità internazionale però oggi ha il dovere di pensare se sia possibile ottenere attraverso la politica ciò che non è stato finora possibile ottenere fino in fondo attraverso le armi. Bisogna partire dallo stato attuale del fronte, rendersi conto di ciò che si è riconquistato, di ciò che si è mantenuto e di ciò che la controffensiva non riesce a riconquistare. Se si parte da questo presupposto, è chiaro che da una fase di conflitto militare sia necessario passare a una fase di negoziato politico».

Quanto al nuovo Patto di Stabilità il ministro sottolinea: «L’Ue accetta la linea dell’Italia e decide di tenere le spese della Difesa al di fuori dei parametri del Patto di stabilità. Vuol dire che il comparto Difesa e Sicurezza non entra più in contrasto con sanità, scuola, ambiente, come è giusto che sia. È una vittoria storica del governo».

Leggi anche:  Ricciardi (M5s): "Il governo vuole destinare i fondi del Pnrr all'acquisto e alla produzione di armi"
Native

Articoli correlati