Argentina, ballottaggio tra Massa e Milei: è sfida tra il ministro dell'economia e l'ultraliberista populista
Top

Argentina, ballottaggio tra Massa e Milei: è sfida tra il ministro dell'economia e l'ultraliberista populista

Argentina, ballottaggio tra Massa e Milei: è sfida aperta tra il progressista e ministro dell'Economia e l'ultraliberista e populista.

Argentina, ballottaggio tra Massa e Milei: è sfida tra il ministro dell'economia e l'ultraliberista populista
Massa e Milei
Preroll

globalist Modifica articolo

23 Ottobre 2023 - 10.18


ATF

In Argentina, il ministro dell’Economia Sergio Massa e l’ultranazionalista e liberista Javier Milei, sono i più votati alle elezioni presidenziali e torneranno a scontrarsi il prossimo 19 novembre per il ballottaggio.

Nessuno dei due ha infatti ottenuto oltre il 45 per cento dei voti. La vera sorpresa è stato il progressista, candidato di ‘Unione per la Patria’, che ha ottenuto il 36,1 per cento delle preferenze. 

Il favorito Milei, candidato di ‘La Libertà avanza’, ha ricevuto il 30,3 per cento dei voti. Terza più votata Patricia Bullrich, ex ministra della Sicurezza durante la presidenza di Mauricio Macri, candidata di ‘Insieme per il cambiamento’.

Leggi anche:  Le riforme di Milei: Argentina in vendita, tagli alle pensioni e via i diritti ai lavoratori
Native

Articoli correlati