Il governo cancella lo Ius Soli sportivo, Cucchi (Avs): "E' una vigliaccata"
Top

Il governo cancella lo Ius Soli sportivo, Cucchi (Avs): "E' una vigliaccata"

Ilaria Cucchi (Avs): «L'abolizione dello ius soli sportivo da parte del governo Meloni è una vigliaccata, una vera e propria cattiveria».

Il governo cancella lo Ius Soli sportivo, Cucchi (Avs): "E' una vigliaccata"
ilaria cucchi
Preroll

globalist Modifica articolo

2 Ottobre 2023 - 15.17


ATF

Il governo Meloni, pervaso dallo spirito cristiano che avvolge tutta la coalizione di destra, ha abolito quasi di nascosto lo Ius Soli sportivo, che permetteva di fare sport anche a chi non avrebbe il diritto di farlo in strutture professionali e agonistiche. Ilaria Cucchi, senatrice di Avs, ha parlato della questione.

«L’abolizione dello ius soli sportivo da parte del governo Meloni è una vigliaccata, una vera e propria cattiveria. La cancellazione delle norme per i minori stranieri residenti in Italia, che prevedevano la possibilità di tesserarsi nelle società sportive, alla stessa stregua dei loro coetanei italiani, ci allontana sempre più lontani dai principi di uguaglianza e integrazione, anche nel mondo dello sport».

«Abodi intervenga subito sul caso della società di calcio, la `Progetto Aurora´ di Reggio Emilia, che non ha potuto iscrivere per il campionato federale alcuni atleti minorenni, la cui unica colpa è quella di avere origini straniere. Questo governo fa la guerra ai migranti e perfino ai minori stranieri residenti in Italia che non dovrebbero sentirsi discriminati e invece, lo sono anche in ambito sportivo».

Leggi anche:  Fischi al ministro Sangiuliano, ma nella messa in onda Rai diventano applausi. L'opposizione: "Come Kim Jong Un"
Native

Articoli correlati