Manzi (Pd): "Il governo Meloni alza bandiera bianca su scuola e diritto allo studio"
Top

Manzi (Pd): "Il governo Meloni alza bandiera bianca su scuola e diritto allo studio"

Irene Manzi (Pd): «Siamo molto preoccupati: il governo sembra alzare bandiera bianca in tema di istruzione e diritto allo studio in uno dei Paesi con il più alto tasso di abbandoni scolastici».

Manzi (Pd): "Il governo Meloni alza bandiera bianca su scuola e diritto allo studio"
Irene Manzi
Preroll

globalist Modifica articolo

26 Maggio 2023 - 14.51


ATF

Irene Manzi, responsabile scuola del Pd, continua a lanciare appelli al governo Meloni sullo stato dell’istruzione pubblica in Italia. Appelli che puntualmente cadono nel vuoto.

«La traccia per la revisione del Pnrr inviata al ministro Fitto in materia di istruzione è una vera e propria mazzata: progetti tagliati su mense, messa in sicurezza delle scuole e asili. Sono diventate troppe 2100 scuole da mettere in sicurezza, 1000 strutture in cui costruire o ampliare le mense per estendere il tempo pieno e combattere la dispersione scolastica e troppi gli asili previsti inizialmente».

«Siamo molto preoccupati: il governo sembra alzare bandiera bianca in tema di istruzione e diritto allo studio in uno dei Paesi con il più alto tasso di abbandoni scolastici, con più di 1 milione di minori che vivono in condizioni di povertà assoluta, una crisi generalizzata degli apprendimenti e disuguaglianze che si allargano ogni giorno di più. I tentennamenti e le incertezze di questi mesi di Fitto e Meloni – conclude Manzi – dimostrano solo una cosa: la destra di governo non crede e non ha mai creduto nel Pnrr».

Leggi anche:  Confronto Schlein-Meloni, il M5s protesta: "E' una presa in giro, la Rai non può prestare il fianco a questa violazione"
Native

Articoli correlati