Top

Conte rilancia M5s dopo la scissione: "Saremo i primi a tendere la mano ai più poveri"

"Io mi preoccuperò il giorno in cui non saremo la prima forza nel combattere queste battaglie, di un sistema di protezione sociale che consenta agli assoluti indigenti di avere comunque una prospettiva per arrivare a fine mese".

Conte rilancia M5s dopo la scissione: "Saremo i primi a tendere la mano ai più poveri"

globalist

23 Giugno 2022 - 17.10


Preroll

Giuseppe Conte non serba rancore verso Luigi Di Maio, almeno questo è quello che trapela dalle sue ultime dichiarazioni. L’ex premier, in collegamento col Festival del Lavoro a Bologna, ha raccontato l’ultimo contatto telefonico avvenuto con il suo ex compagno di partito.
“La mia telefonata con Di Maio cosa c’entra col Festival del Lavoro… Ho augurato anche buona fortuna a chi è andato via”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“La cosa importante è un’altra: Si è fatto notare come non siamo più la prima forza di maggioranza relativa in Parlamento. Ecco, io mi preoccuperò il giorno in cui non saremo la prima forza nel combattere queste battaglie, di un sistema di protezione sociale che consenta agli assoluti indigenti di avere comunque una prospettiva per arrivare a fine mese, che consenta a chi ha paghe da fame di poter avere dei salari decorosi, e che ovviamente in questo momento intervenga per rendere più pesanti le buste paga dei lavoratori”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage