Top

Renzi e Forza Italia vanno insieme: per ora solo in Sicilia

Parla il leader degli Azzurri Siciliani Gianfranco Micciché: "La politica è fatta di rapporti umani, Renzi ci darà una mano con le amministrative a Palermo"

Micciché e Renzi
Micciché e Renzi

globalist

20 Ottobre 2021 - 14.32


Preroll

Il leader degli Azzurri Siciliani, Gianfranco Micciché, riguardo il suo incontro avuto con Matteo Renzi pochi giorni fa, ha dichiarato: “Ho fatto un’intesa con Renzi, ma solo qui in Sicilia. Credo che la politica sia fatta di rapporti umani e con Matteo non avevo nessun motivo per non ascoltarlo, ma ‘Forza Italia Viva’, come ho letto da alcune parti, non esiste.
Almeno non ora”. 
“Abbiamo solo stabilito future collaborazioni per l’assemblea regionale. Italia viva in Sicilia ha numeri importanti, ho solo provato a portarli dalla nostra parte in vista delle elezioni comunali di Palermo e del prossimo anno. E Renzi ha assicurato che ci darà una mano” ha continuato Micciché.
Durissimo poi contro la Lega: “La Lega qui non esiste, possono togliere la parola ‘Nord’ dal loro simbolo, qui resteranno sempre quelli di prima”.
Miccichè, che dice di non credere al grande centro, poi assicura: “Io resto di centrodestra, se poi dovessero esserci mutamenti di equilibrio nella coalizione, magari con Salvini che cede a Giorgetti, allora l’esperimento del Grande Sud potrebbe rinascere per un grande partito a trazione meridionalista”.

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile