Top

Elio Vito (Forza Italia) sbeffeggia Salvini: “Critica Lamorgese per aver applicato il suo decreto sicurezza…”

Il forzista critico della destra estrema prende in giro i tentativi di Salvini di screditare Lamorgese per l’uso degli idranti da parte della polizia sul picchetto No Green Pass di Trieste

Elio Vito
Elio Vito

globalist

19 Ottobre 2021 - 17.42


Preroll

Che il forzista Elio Vito sia una pecora bianca nel gregge della coalizione di destra è storia nota: unico parlamentare di destra a partecipare alla manifestazione dei sindacati, uno dei pochi a dichiararsi senza se e senza ma antifascista, favorevole al DDL Zan, critico da sempre nei confronti delle fronde estremiste di Salvini e Meloni. Tanto che il suo primo commento dopo la débâcle della destra alle amministrative è stato ‘squadra che vince non si cambia. Squadra che perde, invece…’, riferendosi al fatto che gli unici candidati sindaci a vincere per il centrodestra sono quelli di Forza Italia, senza dubbio la più moderata tra le tre forze di destra. 
E anche oggi Vito non risparmia frecciatine a Salvini, impegnato in questi giorni nella battaglia contro la Ministra Luciana Lamorgese, accusata – anche da FdI – di non aver saputo gestire la manifestazione di sabato 9 a Roma e degenerata nell’assalto di Forza Nuova alla sede della Cgil e di aver invece usato gli idranti contro i portuali di Trieste per sciogliere il picchetto No Green Pass: “Salvini ha criticato Lamorgese per avere applicato il decreto Salvini” ha scritto Vito su Twitter, attirando come sempre molti commenti di simpatizzanti anche a sinistra, stupiti al solito delle sue posizioni effettivamente diverse da quelle solite della destra, o almeno della destra che conquista di solito i riflettori. 

OutStream Desktop
Top right Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile