Top

Osvaldo Napoli (Forza Italia) critica Bettini: "Deve chiarire a nome di chi parla"

Il berlusconiano indispettito dall'attivismo dell'esponente del Pd: "Con i diktat non si va da nessuna parte. Si può andare alle urne, ma chi le provoca, si sa, paga un pedaggio pesante"

Osvaldo Napoli
Osvaldo Napoli

globalist

21 Gennaio 2021 - 18.07


Preroll

Il suo attivismo dà fastidio perché è lui uno dei tessitori dell’alleanza che si è riunita intorno a Conte.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Goffredo Bettini dovrebbe chiarire “a nome di chi parla”, secondo Osvaldo Napoli di Fi. “Erede di una gloriosa ma poco esaltante cultura dell’egemonia, Goffredo Bettini annuncia, consiglia, minaccia, bacchetta e rimprovera, esorta e ammonisce con un’autorevolezza che tutti gli riconoscono ma senza il benché minimo supporto di un battaglia elettorale vinta o di un suffragio popolare. La politica entra in sofferenza quando per ragioni le più diverse si affida agli sciamani (ne sanno qualcosa a Washington)”.
Continua Napoli: “Bettini parla evidentemente a nome di Conte e di Zingaretti, esprime il pensiero di entrambi e di tutto il Pd. Per ritenere vere le sue affermazioni (o si allarga la base parlamentare o si va alle urne) evidentemente ritiene d esprimere anche il pensiero di Di Maio e dei Cinquestelle. Cosa ancora più grave, Bettini ritiene di esprimere anche il pensiero del Capo dello Stato? Mi permetto di suggerirgli qualche cautela in più. La politica è l’arte del possibile e la sua forza riposa nelle virtù combinatorie dei suoi protagonisti. Con i diktat non si va da nessuna parte. Si può andare alle urne, ma chi le provoca, si sa, paga un pedaggio pesante. Zingaretti lo sa, lo ricordi a Bettini”.

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile