Salvini 'sciacalla' sui morti per Coronavirus, ma è travolto dalle critiche: "Taci, sei senza vergogna"
Top

Salvini 'sciacalla' sui morti per Coronavirus, ma è travolto dalle critiche: "Taci, sei senza vergogna"

Salvini sfrutta il morto italiano di Coronavirus per attaccare il governo, ma stavolta gli va male: "Dovrebbero blindarti il cervello"

Salvini
Salvini
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Febbraio 2020 - 10.08


ATF

Ci sono due modi di interpretare il vergognoso comportamento di Matteo Salvini in queste ore drammatiche in cui il Coronavirus è scoppiato in Italia: o una totale mancanza di umanità mista a un istinto di sciacallaggio, oppure (ma una non esclue l’altra) una disperata mancanza di argomenti. Perchè è veramente indegno che, nonostante l’invito da tutte le autorità mediche a evitare polemiche per non fomentare il panico, nonostante il virus sia arrivato in Italia non dall’Africa ma da un manager lombardo che aveva viaggiato in Cina, Salvini continui ad attaccare il governo per non aver chiuso i porti (“Al posto di chiudere i porti per l’emergenza virus, il governo della vergogna pensa al “ripristino del sistema di accoglienza”. Follia” scrive su twitter) e sciacalla anche sull’uomo morto ieri notte, prima vittima italiana del Coronavirus. 
È un gioco rischioso, perché accanto a chi pende dalle labbra del Capitano, in molti altri sono stufi di questo vociare scomposto. E in tanti stanno attaccando Salvini a loro volta: 

Leggi anche:  Trump: Salvini difende lo spacciatore d'odio che ha ispirato un tentato golpe accusando la sinistra 'cattiva'
Native

Articoli correlati