Femminicidio: investe la moglie e l'amica di quest'ultima che muore
Top

Femminicidio: investe la moglie e l'amica di quest'ultima che muore

A Catania, Piero Maurizio Nasca ha deliberatamente investito con il proprio veicolo la moglie e una sua compagna, causando la tragica morte di quest'ultima.

Femminicidio: investe la moglie e l'amica di quest'ultima che muore
Femminicidio a Catania
Preroll

globalist Modifica articolo

10 Giugno 2023 - 22.36


ATF

A Catania, Piero Maurizio Nasca ha deliberatamente investito con il proprio veicolo la moglie e una sua compagna, causando la tragica morte di quest’ultima.

L’uomo di 52 anni ha successivamente contattato le autorità per costituirsi e ammettere il proprio gesto. La moglie, Anna Longo, di 56 anni, è stata ricoverata presso l’ospedale San Marco, ma non sarebbe in pericolo di vita. La vittima dell’incidente è stata Cettina De Bormida, una donna di 69 anni. Nasca era già coinvolto in un processo per atti di violenza perpetrati nei confronti della moglie.

L’uomo che in passato era stato denunciato anche per reati contro il patrimonio era stato anche sottoposto nel 2018 all’ammonizione da parte del Questore. La donna si era riavvicinata al marito. Secondo la prima ricostruzione nel mirino dell’uomo c’era proprio l’amica della moglie. La sua “colpa”? Avrebbe tentato di convincere la moglie a lasciarlo.

È stato lo stesso 52enne a chiamare la polizia, in evidente stato di shock. Una prima chiamata era partita invece da un passante. Gli agenti lo hanno preso in consegna e lo hanno condotto negli uffici della Squadra mobile per l’interrogatorio.

Leggi anche:  Uccide a colpi di balestra tre donne, figlie e moglie di un famoso giornalista della Bbc

Native

Articoli correlati