Top

Emiliano vuole sigillare la Puglia: "Non portate qui l'epidemia che è scoppiata nel nord"

Il governatore ha firmato un'ordinanza per obbligare alla quarantena chi arriva nella regione: "“Vi parlo come se foste i miei figli, i miei fratelli, i miei nipoti. Fermatevi e tornate indietro"

Michele Emiliano
Michele Emiliano

globalist

8 Marzo 2020 - 10.06


Preroll

Lui non vuole il contagio in Puglia e vorrebbe fermare chi arriva dal nord: “Ore 2.31, ho firmato l’ordinanza per obbligare alla quarantena chi arriva in Puglia”.

OutStream Desktop
Top right Mobile

Lo scrive su Facebook nella notte il governatore della Regione Puglia Michele Emiliano subito dopo la firma del decreto che chiude di fatto la Lombardia e altre 14 province per l’emergenza coronavirus. E dopo la presa d’assalto delle stazioni a Milano da parte di centinaia di persone in fuga.
“Vi parlo come se foste i miei figli, i miei fratelli, i miei nipoti – implora Emiliano – Fermatevi e tornate indietro. Scendete alla prima stazione ferroviaria, non prendete gli aerei per Bari e per Brindisi, tornate indietro con le auto, lasciate l’autobus alla prossima fermata. Non portate nella vostra Puglia l’epidemia lombarda, veneta ed emiliana scappando per prevenire l’entrata in vigore del decreto legge del governo

Middle placement Mobile
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage