Top

Shebekino evacuata dopo gli attacchi: nella città russa al confine ucraino iniziano i saccheggi

Fonti locali hanno riferito di un'ondata di saccheggi dopo che le autorità locali hanno invitato i residenti a lasciare le loro case a causa dell'intensificarsi dei bombardamenti

Shebekino evacuata dopo gli attacchi: nella città russa al confine ucraino iniziano i saccheggi
La città russa di Shebekino sotto bombardamento

globalist Modifica articolo

5 Giugno 2023 - 14.54


Preroll

Shebekino è una città russa regolarmente bombardata al confine ucraino e dalla quale è stata chiesta l’evacuazione dei civili. Fonti locali hanno riferito di un’ondata di saccheggi dopo che le autorità locali hanno invitato i residenti a lasciare le loro case a causa dell’intensificarsi dei bombardamenti. Tra gli obiettivi anche una stazione di ambulanze locale.

OutStream Desktop
Top right Mobile

“Una finestra di plastica è stata rotta nella sala tecnica” nella sottostazione delle ambulanze della città di Shebekino, ha detto Alexei Zhirov, capo medico delle ambulanze nella regione di Belgorod. “Le porte nella sala di controllo sono state lasciate aperte. Forse stavano cercando potenti e stupefacenti”.

Middle placement Mobile

La regione di Belgorod ha regolarmente segnalato attacchi di droni e bombardamenti dall’invasione dell’Ucraina. Ma l’intensificarsi dei bombardamenti negli ultimi giorni ha costretto le autorità locali a iniziare l’evacuazione dei civili dalle zone di confine.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage
WebInterstitial Mobile