Bucha, il massacro compiuto dai paracadutisti russi di un reggimento d'assalto
Top

Bucha, il massacro compiuto dai paracadutisti russi di un reggimento d'assalto

Indagine del New York Times, secondo la quale le prove raccolte mostrando che la strage sulla strade della città ucraina era parte di un deliberato e sistematico sforzo di assicurarsi spietatamente una rotta verso Kiev

Bucha, il massacro compiuto dai paracadutisti russi di un reggimento d'assalto
Preroll

globalist Modifica articolo

22 Dicembre 2022 - 19.45


ATF

Guerra in Ucraina e crimini di guerra: Il massacro di Bucha è stato compiuto dai paracadutisti russi del 234mo reggimento d’assalto aereo guidato da Artyom Gorodilov.

Lo rivela un’indagine del New York Times, secondo la quale le prove raccolte mostrando che la strage sulla strade della città ucraina era parte di un «deliberato e sistematico sforzo di assicurarsi spietatamente una rotta verso Kiev». L’indagine condotta è stata in grado di ricostruire minuto per minuto la strage sulle strada di Yablunska grazie anche a conversazioni telefoniche e segnali in codice usati dai comandanti sui canali radio russi.

Leggi anche:  Ucraina, il cardinale Parolin: "Il dialogo tra le parti è l'unico mezzo in grado di raggiungere una vera pace"
Native

Articoli correlati