Metsola contro le ingerenze russe: "Verificare se i soldi ai partiti sono legati alla disinformazione"
Top

Metsola contro le ingerenze russe: "Verificare se i soldi ai partiti sono legati alla disinformazione"

La presidente dell'Europarlamento Roberta Metsola in un'intervista ad alcuni media europei rispondendo ad una domanda sulle possibile ingerenze russe in Ue.

Metsola contro le ingerenze russe: "Verificare se i soldi ai partiti sono legati alla disinformazione"
Olena Zelenska, Roberta Metsola, Ursula von der Leyen
Preroll

globalist Modifica articolo

14 Settembre 2022 - 16.58


ATF

La Russia paga partiti e movimenti anti-europei? La cosa è nota da tempo ma indubbiamente questo veleno è stato sottovalutato.

 Le ingerenze straniere «per noi rappresentano una grande preoccupazione. Le origini dei fondi ai partiti politici per il Parlamento Ue sono molto importanti perché noi dobbiamo essere capaci di verificare la fonte dei fondi e se questi sono connessi o no a questa estesa campagna di disinformazione».

Lo ha detto la presidente dell’Europarlamento Roberta Metsola in un’intervista ad alcuni media europei rispondendo ad una domanda sulle possibile ingerenze russe in Ue. Questa campagna «può potenzialmente cambiare l’esito di elezioni, per me è la maggiore minaccia di instabilità che abbiamo in Ue», ha aggiunto. 

Leggi anche:  Lavrov: "Occidente sull'orlo di uno scontro militare tra potenze nucleari"
Native

Articoli correlati