Top

Da libraio indipendente a editore: la storia di Lucio Morawetz

A Milano sono in arrivo i libri pubblicati dalla libreria Utopia di Lucio Morawetz, che dà spazio agli scrittori esordienti

Da libraio indipendente a editore: la storia di Lucio Morawetz

Desk2

25 Novembre 2015 - 20.08


Preroll

Non è la prima volta che un libraio diventa editore: tra gli altri, ricordiamo i casi di Shakespeare and Company a Parigi e CityLights a San Francisco (del poeta beat Lawrence Ferlighetti), e non mancano gli esempi anche in Italia. A fare una scelta di questo tipo è ora la libreria Utopia di Lucio Morawetz, a Milano.

OutStream Desktop
Top right Mobile

I primi due libri in uscita sono firmati da due scrittori esordienti: Carlo Buccheri è l’autore del giallo (con venature umoristiche) Il Ritrattista, mentre Christophe Palomar ha scritto Frieda, Un’educazione sentimentale del Novecento, romanzo di sapore mitteleuropeo.

Middle placement Mobile

I libri saranno distribuiti (ovviamente) nella libreria Utopia (in via Marsala), oltre che in altre librerie “amiche”, soprattutto indipendenti. E saranno ordinabili anche online (il sito è in costruzione). Non solo: saranno in vendita anche gli ebook nei principali store. Martedì 1 dicembre, alle 18,30, è in programma la presentazione del progetto.

Dynamic 1
Native
Box recommendation

Articoli correlati

Outofpage